Servizio Assistenza Clienti LightInTheBox

Sapere contattare il supporto clienti di un’impresa può rivelarsi scoraggiante quando si è di fronte a una sovrabbondanza di informazioni poco chiare e inefficaci. Per affrontare questo problema, qui forniremo una guida organizzata e dettagliata che faciliti l’interazione con il servizio clienti di LightInTheBox.

LightInTheBox – Breve Storia dell’Azienda

LightInTheBox Holding Co., presente in oltre 200 paesi, è una piattaforma internazionale di e-commerce che raggiunge i consumatori principalmente attraverso il sito LightInTheBox.com, attivo dalle vendite dell’ottobre del 2013.

Fondato nel giugno 2007 da Quji (Alan) Guo, Xin (Kevin) Wen, Liang Zhang, Jun Liu e Chit Jeremy Chau, il gruppo iniziale operò sotto il nome di Light In The Box Limited fino a marzo 2008, quando la società venne ribattezzata come LightInTheBox Holding Co.

I fondatori hanno capitalizzato l’efficiente catena di produzione e fornitura cinese per costruire la loro impresa. Il 6 giugno 2013, LightInTheBox ha inaugurato la quotazione alla Borsa di New York (NYSE), segnando così il proprio status di azienda globale.

I prodotti di LightInTheBox ricadono in diverse categorie: abbigliamento, piccola elettronica, articoli per la casa e il giardino. L’azienda si affida a piattaforme di marketing online come Google e Facebook per intercettare i consumatori, accetta pagamenti tramite principali carte di credito e attraverso piattaforme come PayPal e garantisce le spedizioni tramite i principali corrieri internazionali quali UPS, DHL e FedEx.

La sede centrale di LightInTheBox si trova a Pechino, Cina, con i prodotti manifatturati nelle diverse regioni cinesi e distribuiti capillarmente anche in Europa.

Informazioni di Contatto di LightInTheBox

Per coloro che desiderano informazioni dirette sulla sede o intendono contattare l’azienda, ecco i dettagli utili:

Indirizzo (come indicato sul sito ufficiale di LightInTheBox):

No. 56 Dong Si Huan Zhong Lu,
Ocean International Center A Bld 2506-2507
100025 Chao Yang District
Beijing
China

In considerazione del fatto che la sede legale è situata in Cina, si consiglia di avvalersi di metodi di assistenza più accessibili, come il supporto online, che descriveremo a breve.

Supporto Tecnico e Amministrativo Online

Dato che lo stabile principale di LightInTheBox si trova in Asia, il contatto telefonico può non essere l’opzione migliore a causa delle barriere linguistiche per gli acquirenti europei. Pertanto, è vantaggioso conoscere a fondo il supporto online che l’azienda mette a disposizione e che approfondiremo di seguito.

Per assistenza, visitate il sito ufficiale. Visitando il sito italiano di Lightinthebox, accessibile qui, è possibile scorrere fino al fondo della pagina per trovare l’assistente per il servizio clienti. La sezione è organizzata in categorie mirate a risolvere diverse situazioni. Esaminiamo quelle più rilevanti.

Acquistare prodotti

Acquistare su Lightinthebox è un processo intuitivo che inizia con la registrazione al sito, che è gratuita. Successivamente, potrai effettuare l’accesso al tuo account Lightinthebox e iniziare ad aggiungere gli articoli desiderati al carrello. I prodotti selezionati rimarranno nel carrello finché non decidi di eliminarli o fino al checkout.

Ecco i dettagli. Dopo essere registrato e aver effettuato il login, potrai navigare e selezionare i prodotti da aggiungere al carrello, indicandone la quantità. Se cambi idea su un prodotto nel carrello, hai la possibilità di modificarlo o rimuoverlo. Per studiare i costi comprensivi delle spese di spedizione, clicca su “stima costi di spedizione” nella pagina del carrello. Infine, concentrati sul completamento dell’ordine attraverso il checkout, che si articola in due fasi: gestione della rubrica indirizzi e scelta della modalità di spedizione.

Gestione degli indirizzi

In questa sezione, puoi modificare l’indirizzo di fatturazione o inserire un diverso indirizzo di spedizione, ad esempio se utilizzi il servizio di dropshipping.

Modalità di spedizione

Quando giungerai a questa sezione, secondo le opzioni dei prodotti selezionati, potresti avere la possibilità di usufruire della spedizione gratuita. Se disponibile, la spedizione gratuita sarà applicata automaticamente e non avrai opzioni di scelta. In questa pagina, potrai anche selezionare il metodo di pagamento preferito.

Pagamenti sicuri

Il pagamento può essere effettuato attraverso diverse opzioni, tra cui PayPal. Se non desideri pagare immediatamente, puoi selezionare “ordina” per completare il pagamento più avanti. Riceverai una conferma via e-mail con i dettagli dell’ordine appena effettuato. Una volta ricevuto il pagamento, il tuo ordine sarà preparato e spedito, e riceverai un codice di tracciamento per seguire la spedizione.

Come contattare il servizio clienti tramite il sito

Conoscerete già l’origine e qualcosa sulla storia del marchio Lightinthebox. Ora approfondiamo come contattare il servizio clienti. Visto che la comunicazione diretta via telefono o fax potrebbe essere complicata, ci concentreremo sull’assistenza online fornita dal sito ufficiale. Vi guideremo passo dopo passo attraverso le procedure per affrontare le problematiche più frequenti.

Il modo più efficiente per ottenere supporto da Lightinthebox è tramite la sezione Ordini del proprio account, che rappresenta il canale più diretto e rapido a tua disposizione.

Una volta effettuato l’accesso, selezionare il numero dell’ordine per il quale si richiede supporto. Si verrà reindirizzati alla pagina dei dettagli relativi all’ordine effettuato e, mediante un click sul numero connesso all’acquisto o sulla voce “vedi dettagli”, si accederà a ulteriori informazioni.

In seguito, verrà presentata una schermata dove è possibile indicare il motivo della richiesta di assistenza. Tra le opzioni disponibili:
-Cambio dell’indirizzo di spedizione
Lightinthebox consente di modificare l’indirizzo di spedizione precedentemente inserito durante la procedura di registrazione dell’account.
-Soluzione di problemi relativi al pagamento
Qualora il pagamento sia stato già compiuto, ma nell’area dettagli dell’ordine non risulti confermato, selezionando l’opzione “risolvi un problema di pagamento” si potrà entrare in contatto con il servizio clienti per risolvere la situazione. –Richiesta informazioni su tasse doganali
Il sito mette a disposizione la possibilità di ottenere chiarimenti riguardo le tasse doganali e le eventuali spese aggiuntive legate alla spedizione, attraverso l’apposito link “Richiedi informazioni sulle tasse doganali”.
-Monitoraggio dell’ordine
Le spedizioni internazionali possono essere monitorate per assicurarsi che il pacchetto non vada smarrito. Lightinthebox offre spedizioni rintracciabili e, in questa sezione, è possibile ricevere aggiornamenti sullo stato dell’ordine.
-Rimborsi e restituzioni
Nel caso si debba procedere con la restituzione di un articolo, si può richiedere assistenza selezionando l’opzione “restituzioni e rimborsi”, disponibile dopo la conferma della spedizione dell’articolo.
-Gestione di prodotti errati o mancanti
Nell’eventualità che Lightinthebox abbia spedito un pacco con prodotti errati o mancanti, è possibile richiedere assistenza nella sezione dedicata a tale eventualità.
-Verifica dello stato dell’ordine
Per tenere sotto controllo le varie fasi del processo post-vendita, dalla preparazione all’arrivo dell’articolo, si può verificare lo stato dell’ordine. In caso di ritardi, contattando il servizio clienti tramite l’apposita sezione “stato del tuo ordine”, un addetto fornirà gli aggiornamenti necessari.
-Monitoraggio del pacco
Attraverso la funzione “Rintraccia il tuo ordine”, si otterranno informazioni dettagliate sul percorso del pacco e sugli eventuali ritardi nella consegna.
-Cancellazione dell’ordine
Se si decide di annullare un ordine già effettuato, è possibile farlo selezionando l’opzione “annullare l’ordine”, situata nell’angolo inferiore destro della pagina. Si evidenzia che questa opzione potrebbe essere presentata in maniera meno visibile rispetto alle altre.Caratteri semitrasparenti attirano meno l’attenzione e potrebbero essere facilmente trascurati. È importante essere meticolosi e prestare attenzione ai dettagli, soprattutto perché questi elementi possono sfuggire a uno sguardo superficiale.

Esploriamo i tipi di problematiche che l’assistenza clienti di LightInTheBox può risolvere. In particolare, ci concentreremo sui problemi più comuni riscontrabili nell’utilizzo del sito di e-commerce Lightinthebox.
Login non riuscito
Nel tentativo di effettuare il login sul sito web ufficiale www.lightinthebox.com, in caso di difficoltà, è fondamentale verificare l’accuratezza delle credenziali di accesso (nome utente e password) inserite. Se il problema persiste potrebbe essere imputabile a un malfunzionamento temporaneo del sito. Si consiglia di attendere circa 30 minuti prima di riprovare. È utile anche controllare le impostazioni del browser e assicurarsi che i cookie siano abilitati, o provare a connettersi attraverso un dispositivo diverso, quale un altro computer o un tablet.
-Pagamenti
Il portale di LightInTheBox offre ai consumatori diversi metodi di pagamento, escludendone però alcuni. Scopriamo quali sono quelli accettati e quali non sono invece ammessi.
Pagamenti non idonei
LightInTheBox informa la propria clientela che i pagamenti in contrassegno o alla consegna non sono accettati, a causa di elevati costi e rischi associati a tali metodi. Questa scelta mira a mantenere i prezzi vantaggiosi, evitando di gravare ulteriori sovrapprezzi sui consumatori al momento della ricezione dell’ordine.
Pagamenti idonei
I metodi di pagamento ammessi da LightInTheBox includono opzioni universalmente accettate nella maggior parte degli e-commerce, come le carte di credito, PayPal, pagamenti tramite Western Union e bonifici bancari.
-Dogana, imposte e tasse
L’acquisto dall’estero, specialmente dal continente asiatico, può comportare l’addebito di tasse doganali. Queste ultime non sono sistematicamente applicate a tutti i pacchetti inviati verso l’Europa; ciò dipende da controlli casuali effettuati dalla dogana. In genere, pacchi di grandi dimensioni sono soggetti a maggiori controlli, a differenza di quelli più piccoli. L’ammontare delle tasse doganali è calcolato in percentuale sul valore complessivo della merce selezionata per il campionamento. LightInTheBox preferisce non applicare costi aggiuntivi, per evitare di gravare sulla spesa totale del cliente qualora si verifichi l’eventualità di tasse doganali.
Si suggerisce ai clienti di essere consapevoli della potenziale tassa extra al momento dell’acquisto, evitando così spiacevoli sorprese alla consegna.

Come contattare il servizio clienti tramite mail

Per richiedere informazioni o assistenza relativa ai servizi di LightInTheBox, è possibile contattare il  centro di supporto clienti attraverso il seguente indirizzo mail, litbcs@lightinthebox.com. Questo canale diretto garantisce una risposta tempestiva ed efficiente alle vostre esigenze.

Per questioni specifiche legate ai diritti d’autore, vi invitiamo a indirizzare le vostre comunicazioni all’indirizzo email dedicato ipip@lightinthebox.com. Questo permetterà di trattare le vostre segnalazioni con la massima attenzione e professionalità.

Per dubbi o segnalazioni concernenti il trattamento dei dati personali, potete scrivere direttamente all’Ufficiale per la Protezione dei Dati all’indirizzo dataprotectionofficer@lightinthebox.com. L’azienda assicura un trattamento dei dati conforme alle normative vigenti, garantendo la vostra privacy e sicurezza.

0 0 votes
Vota il Servizio Clienti
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
Torna in alto